HubSpot: la piattaforma di marketing automation customer-centric per eccellenza

Scritto da Giorgio Nicoli in Editoriali demand generation

image HubSpot: la piattaforma di marketing automation customer-centric per eccellenza
La strategia di marketing o di vendita vincente è quella che ruota intorno agli interessi effettivi del cliente: HubSpot ti permette di realizzarla mettendo a disposizione numerosi strumenti efficaci di marketing automation. Scopri i punti di forza della piattaforma più smart e completa sul mercato e richiedi una demo gratuita!

Indice dei contenuti:


 

Il grande cambiamento che gli esperti di marketing hanno saputo mettere in atto in questi ultimi anni è il cambiamento di approccio da marketing-centrico a cliente-centrico. Questa filosofia, infatti, ti permette di capire quali sono le reali esigenze delle persone e aumentare i tassi di conversione, oltre a fare più facilmente up-selling e cross selling. 

Una piattaforma di marketing automation ti permette di rendere più facile l’applicazione di questa strategia.

Su quale piattaforma puntare? Non sempre è facile capire quale software di marketing automation risponde meglio alle tue specifiche esigenze. 
Secondo la mia esperienza, HubSpot è certamente il miglior software di marketing automation per le aziende nel settore B2B che tu possa trovare al momento.Vediamo insieme perché.

 

I principali strumenti di marketing automation di HubSpot

Email marketing e Lead nurturing

In una campagna di Email marketing o di Lead nurturing / Lead Management, i contatti presenti nel database vengono coltivati attraverso l’invio di contenuti informativi selezionati automaticamente in base alle caratteristiche di ciascun utente (località, settore merceologico…) e alle azioni che intraprende (click su email, visite di determinate pagine del sito web…). 

Questo strumento permette di accendere l’interesse dei tuoi contatti e prepararli gradualmente all’acquisto mostrando poco per volta i valori aggiunti della tua azienda.

Leggi anche: Come HubSpot aiuta la fase di Lead Management a rendere meglio

 

Workflow automatici

Secondo DemandGen Report il 74% degli esperti di marketing afferma che il risparmio di tempo è il principale vantaggio della marketing automation, specialmente nel B2B.

In che modo è possibile? Tutte le azioni noiosissime, ma necessarie, che devi fare ogni giorno, possono essere compiute automaticamente da una piattaforma come HubSpot.

Grazie ad alcune funzionalità, come la creazione di task automatici, o l’assegnazione automatica dei commerciali alle nuove richieste di contatto, ottieni maggiore efficienza e un aumento della produttività dei reparti marketing e vendite.

 

Lead scoring

Uno degli strumenti più ricercati dalle piattaforme di marketing automation, il Lead scoring è un metodo che aiuta a individuare i lead più “caldi” nel tuo database e valutare i clienti da contattare.

Con il Lead scoring vengono monitorate le azioni che i contatti hanno fatto nelle fasi successive alla loro acquisizione (in genere in seguito a campagne di Lead Generation). La persona che ha compiuto più azioni positive (es. clic verso il sito, download di catalogo, interazioni con landing page, eccetera) supera una certa soglia di punteggio, ed è quindi da considerarsi pronta per un primo contatto da parte nostra.

Questa funzione è, quindi, fondamentale per capire quali contatti sono più facili da incontrare: ovviamente è necessario stabilire una soglia di arrivo, ossia un numero di punti oltre al quale si stabilisce che un lead è pronto per essere passato al reparto vendite per la fase di Sales Conversion.

 

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: 

 

Una tabella comparativa

Stai valutando se scegliere HubSpot o altre piattaforme? Ecco una piccola tabella comparativa tra questa e altre due principali software di marketing automation (abbastanza esemplari rispetto a ciò che offre il mercato) che può indirizzarti nella scelta della piattaforma ideale per la tua azienda.


 

 

Marketing multicanale

Creazione landing page

 Lead scoring

CRM

Sendinblue

Email, SMS, Facebook Ads, Google Retargeting.

Sì (rudimentale)

Funzionalità molto semplici

Mailchimp

Email, retargeting Facebook, Google Ads, Instagram, SMS con plug-in.

Sì (solo su email)

Funzionalità molto semplici

HubSpot

Email, social media, retargeting, strumenti SEO, strumenti inbound marketing, SMS con plug-in.

Sì, con la possibilità di realizzare anche interi blog o siti web

Sì, con predictive scoring

Funzionalità avanzate                         

Analizzando le principali funzioni di ognuna, possiamo concludere che HubSpot è indispensabile per le grandi aziende (ma anche quelle più piccole in fase di espansione) che vogliono integrare la marketing automation e allo stesso tempo monitorare tutte le attività dei loro clienti potenziali ed effettivi, oltre a unire i reparti marketing e vendita con un CRM.


 

Yourbiz è agenzia partner di HubSpot: richiedi una demo e guarda con i tuoi occhi la migliore piattaforma di marketing automation. 

Lascia un commento

Vuoi restare aggiornato sulle novità che pubblichiamo?
X
Facciamo qualcosa di grande insieme
image description