Come imparare a lavorare sotto pressione e ottenere più risultati in meno tempo

Scritto da Giorgio Nicoli in Idee vincenti

image Come imparare a lavorare sotto pressione e ottenere più risultati in meno tempo
Lavorare sotto pressione è spesso una scocciatura: ansia, paura di non farcela e stress alla lunga possono davvero fare più danni che altro. Ci sono alcuni trucchi che, però, possono aiutarti a prendere il meglio del lavoro sotto pressione e farti raggiungere nuovi picchi di produttività.

Il segreto per trasformare un’inutile frustrazione in una spinta che ti fa lavorare come un fulmine sta tutto in tre semplici azioni da iniziare subito e coltivare nel tempo:

Vediamo queste tre buone abitudini nel dettaglio.

 

Puntare all'eccellenza

Se devo dirla tutta, questo è un obiettivo che vale sempre, non solo quando la pressione si fa sentire. Il miglioramento costante dovrebbe essere la prerogativa di qualsiasi persona, qualsiasi lavoro faccia. Solo così è possibile rimanere sempre competitivi sul proprio mercato!

Quindi gambe in spalla e inizia da qui:

  • impara a dare il massimo sempre, senza che lo imponga qualcuno (il tuo responsabile) o qualcosa (le scadenze);
  • pretendi sempre il massimo dalle tue prestazioni. Sia nella vita che sul lavoro, imponiti degli standard di qualità più elevati di quanto le persone possano mai aspettarsi da te;
  • sforzati sempre di fare quel piccolo sforzo in più che ti consenta di ottenere risultati maggiori rispetto a quelli per cui ti pagano.

Oltre a lavorare meglio la tua autostima ne guadagnerà, perché aumenterà tutte le volte in cui ti spingerai oltre al punto in cui tutti gli altri getterebbero la spugna.

 

Fissare scadenze immaginarie

Uno dei metodi più efficaci per smettere di rimandare e fare più cose in meno tempo è lavorare come se si avesse a disposizione un solo giorno per completare le attività più importanti. 

Se ti può spronare, immagina questa situazione: hai ricevuto un messaggio che ti dice che hai vinto una vacanza nel luogo dei tuoi sogni, per un mese intero, ma che la puoi ottenere solo se parti domani. Se dovessi assentarti per un mese intero, quali attività dovresti svolgere a tutti i costi prima di partire? Bene, inizia da lì e lavora-lavora-lavora (dalle mie parti si dice daga dét! - dacci dentro!).

 

In questo caso è una pressione che nasce dentro di te, non imposta da qualcun altro: questo semplice aspetto ti aiuterà a essere sempre più veloce a svolgere i compiti importanti e per ottenere un numero sempre maggiore di risultati in meno tempo.

Non è un caso se le persone di successo, che riescono ad ottenere costantemente prestazioni di altissimo livello, lavorano sempre come se fossero sotto pressione.

 

Seguire processi standardizzati

Ogni azienda è fatta di processi, oltre che di persone, e i primi devono essere al servizio dei secondi per facilitarne il lavoro e il raggiungimento degli obiettivi. Negli ultimi anni ho avuto modo di constatare che, specialmente nelle aziende B2B, anche avere un metodo condiviso in grado di poter migliorare le performance di tutti fa davvero la differenza.

 

Come dicevo in un articolo dedicato ai processi di marketing e vendita, la formula che ottieni seguendo un percorso prestabilito è Metodo = sicurezza.

Il primo vantaggio che ne consegue, infatti, è questo: se sai che il tuo metodo è praticamente infallibile, lavorerai molto meglio. Grazie a un processo che sai già essere efficace, automaticamente agirai con più sicurezza. Fidati, sarà come guidare col pilota automatico.

 

Giusto per farti capire che non lo dico solo io, sappi che Brian Tracy (esperto di dinamiche aziendali, di efficienza e di espressione del potenziale) lo aveva già sperimentato nel settore delle vendite. Aveva capito che l’ostacolo più grande per i venditori era il timore del rifiuto, e che per questo motivo venivano frenati dal loro subconscio.
Affermava con certezza che se venisse fornita loro una lista di clienti che al 90% garantiscono un acquisto, la vendita andrebbe automaticamente bene, perché non temerebbero il rifiuto (in psicologia questo fenomeno ha il bellissimo nome di “profezia che si autoavvera”).

 

Se lavori nelle vendite e questo argomento ti stuzzica, ti consiglio di leggere anche questo articolo: Aumenta le performance di tutti i commerciali, definendo un metodo di vendita top che tutti possono (e devono) seguire

 

Altri effetti collaterali desiderati: una gestione ottimale e senza sprechi delle diverse attività dell’azienda, allineando i reparti e facendoli lavorare verso un unico obiettivo. Mica bruscolini.

 

Yourbiz ne ha fatto un vero e proprio metodo

In questi anni la mappatura dei processi di marketing e vendita è diventata una delle principali attività di Yourbiz, tanto da portarci a creare il DAM (Demand Acceleration Method), un metodo innovativo in stile Demand Generation pensato per le aziende B2B.

In pratica:

  • trasformiamo i tuoi obiettivi in piani d'azione specifici;
  • ti diamo gli strumenti per monitorare le attività, sviluppare campagne di marketing e assistere i commerciali in tutte le fasi della vendita;
  • ti affianchiamo per farti imparare il metodo a menadito, finché non ti uscirà dalle orecchie.

Lascia un commento

Vuoi restare aggiornato sulle novità che pubblichiamo?
X
Facciamo qualcosa di grande insieme
image description