Web marketing Bergamo: 5 strumenti per migliorare subito la tua visibilità online e aumentare il fatturato

image Web marketing Bergamo: 5 strumenti per migliorare subito la tua visibilità online e aumentare il fatturato
Hai un sito web che non genera contatti? I tuoi profili sui social network hanno pochi follower? Il tuo e-commerce non vende abbastanza? Non demordere. Tutto ciò che ti serve è una buona strategia di web marketing.

In questo articolo voglio mostrarti i 5 strumenti di web marketing più efficaci per ottenere il massimo da internet e farti contattare da tantissimi nuovi clienti davvero interessati al tuo prodotto o servizio. 

Indice dei contenuti:

 

 

Una premessa

Prima però ho da dirti qualcosa di molto importante. 

Come agenzia di web marketing a Bergamo posso affermare che senza UVP (proposta di valore unico) non si va da nessuna parte. Puoi fare tutto il web marketing che vuoi ma, prima, devi aver ben chiaro un paio di concetti: 

  • qual è quel punto di forza capace di contraddistinguerti e di convincere i tuoi clienti a scegliere te tra altri cento;
  • devi sapere quali sono gli obiettivi che vuoi raggiungere (vuoi aumentare le richieste di contatto? Vuoi fare brand awareness? Vuoi vendere all’estero?)

Una volta trovate le risposte a queste domande, potrai scegliere quali strategie di marketing soddisfano al meglio le tue esigenze di business e cercare una web agency competente che le metta in atto.

 

1. Posizionamento sui motori di ricerca (SEO)

Posizionare un sito internet sui motori di ricerca significa renderlo visibile a quanti stanno già cercando il tuo prodotto/servizio. Ad esempio: hai mai digitato su Google le parole che il tuo cliente utilizza per cercare il tuo prodotto-servizio

Se il tuo sito internet non è in prima pagina, hai trovato un primo problema: i nuovi clienti non ti contattano perché non ti trovano, non sanno che esisti.

La SEO (ovvero l’ottimizzazione di un sito internet per i motori di ricerca) è perfetta se hai un sito ben strutturato con tanti contenuti (ad esempio molti prodotti o servizi da far conoscere) e cerchi risultati nel lungo periodo. È una scelta impegnativa (che richiede tempo) ma altrettanto gratificante perché:

  • ti consente di intercettare tutti coloro che stanno cercando già il tuo prodotto/servizio;
  • ti garantisce una visibilità costante e duratura (migliorando in modo naturale la popolarità del tuo sito internet);
  • ti assicura, nel tempo, maggiore convenienza rispetto ad altre forme di web marketing.

 

2. Campagne PPC (pay per click) su Google Adwords

web marketing bergamo esempio ads

Se hai fretta di trovare nuovi clienti qualificati, la pubblicità su Google Adwords è ciò che fa per te. Tra i vantaggi delle campagne PPC (paghi al click ricevuto su ogni annuncio), infatti, ci sono la pubblicazione degli annunci in tempo reale e l’immediato raggiungimento di posizioni strategiche sulle prime pagine di Google.

Senza contare il fatto che una campagna su Google Adwords rende visibile il sito internet per una grande quantità di parole chiave generando un veloce ritorno sull’investimento. 

 

3. Google Alerts e la tua reputazione online

Web marketing Bergamo

Se è vero che il 30% degli italiani cerca su internet i prodotti e servizi che intende acquistare, è anche vero che quasi la totalità di essi compra solo se ha letto giudizi positivi. In rete, la legge del “nel bene o nel male purché se ne parli” non vale. 

Andresti mai a cenare in un ristorante che su TripAdvisor ha diversi commenti negativi? Io no.

Da qui, il terzo strumento di web marketing che voglio presentarti: Google Alerts.

Semplice da utilizzare e totalmente gratuito, è uno strumento che ti avvisa ogni qualvolta, in rete, vengono citate parole chiave di tuo interesse. Se, ad esempio, provi a digitare il nome del tuo brand, puoi scoprire in pochi secondi su quali siti internet, blog e forum si è parlato di te, cosa si è detto e così via.

Puoi anche scoprire che un cliente particolarmente insoddisfatto ha bisogno di essere ri-fidelizzato o che qualcuno ti sta facendo dell’ottima pubblicità.

Usa Google Alerts per fare un check up della tua reputazione online, concentra lì i tuoi sforzi, continua a investire in campagne di web marketing e aspetta di vedere quali potenzialità è in grado di generare il passaparola positivo della rete.  

Clicca qui per saperne di più.

 

4. Social Network

Tra gli strumenti più efficaci per fare del buon web marketing non posso non citare i Social Network. Facebook, Linkedin, Pinterest, Google+, Youtube e tutti gli altri sono strumenti di comunicazione 1:1 che ti permettono di creare relazioni dirette con i tuoi clienti, di coinvolgerli e fidelizzarli. 

Fare Social Media Marketing in modo costruttivo non significa semplicemente usare questi canali come vetrina per i tuoi prodotti, ma sfruttarli per interagire e divertire i tuoi follower.

Ad esempio: organizza azioni di web marketing sulla tua pagina Facebook, offri assistenza in tempo reale sul tuo account Twitter, utilizza Youtube per condividere video tutorial che spiegano come utilizzare al meglio il tuo prodotto/servizio. Ideale se vuoi svecchiare l’immagine aziendale e se vuoi far conoscere il tuo brand.

 

5. E-mail Marketing e Lead Management

Fare email marketing significa una sola cosa: personalizzare la propria comunicazione in base al profilo del destinatario con tempi di reazione rapidissimi. 

Con codici sconto o promozioni su prodotti complementari a quelli appena acquistati le nuove vendite sono quasi assicurate e ti assicuri di svuotare il magazzino.

Efficace anche dal punto di vista della fidelizzazione al brand, l’e-mail marketing a cadenza regolare aiuta il tuo cliente a ricordarsi dei tuoi prodotti e servizi al momento del bisogno.

Per sapere come fare e-mail marketing clicca qui.

 

Uno step ancora più avanzato ce lo offre la Lead Management, un’attività indispensabile per trasformare i tuoi contatti in potenziali clienti pronti ad acquistare offrendo loro informazioni utili, originali e interessanti, anche grazie all’aiuto di strumenti di Marketing Automation.
 
Il funzionamento è abbastanza semplice: mettiamo che un utente venga a contatto con la tua azienda e decida di dare un’occhiata al tuo sito. Rimane colpito dai tuoi prodotti o servizi e decide di scaricare la brochure per approfondire, lasciandoti il suo indirizzo email.

Il sistema di Marketing Automation in cui è stato inserito il contatto nel momento del download della brochure provvederà a inviargli periodicamente (in modo del tutto automatico) dei contenuti informativi che stimolino la sua curiosità e rispondano alle sue domande: approfondimenti, video tutorial, configuratori o qualsiasi contenuto creato dal reparto marketing che lo possa aiutare a comprendere i valori aggiunti di ciò che la tua azienda offre. Questo flusso di email automatiche non sarà uguale per tutti gli utenti: a seconda del loro grado di interesse (interpretabile monitorando aperture delle mail, click e visite al sito) i contenuti varieranno nella forma o nella frequenza degli invii.

Una volta preparato a dovere, il contatto verrà passato al reparto vendite che provvederà a presentargli un’offerta allettante per indurlo all’acquisto.

 

Non sai decidere quale strategia di web marketing fa al caso tuo? Contattaci senza impegno, saremo felici di aiutarti!
Siamo l’agenzia di web marketing di Bergamo numero uno per le aziende B2B.

contattaci

Lascia un commento

Vuoi restare aggiornato sulle novità che pubblichiamo?
X
Facciamo qualcosa di grande insieme
image description