Vendere su Facebook: sono arrivati i nuovi strumenti micidiali per gli e-commerce

Scritto da Giorgio Nicoli in Pubblicità online

image Vendere su Facebook: sono arrivati i nuovi strumenti micidiali per gli e-commerce
È una novità l'introduzione, da parte di Facebook, di nuove opzioni studiate appositamente per i negozi che vendono online. Scopri in questo nuovo articolo come stimolare le vendite online attraverso Facebook, il social network più utilizzato in tutto il mondo.

Inutile che ti dica che cosa è Facebook, il social network più utilizzato in tutto il mondo: sarebbero probabilmente parole sprecate, perché sono sicuro che anche tu hai un profilo e condividi le foto delle vacanze, a caccia di “like” dagli amici. Ti metto in evidenza un solo dato, astronomico e devastante: 1,09 miliardi di persone in tutto il mondo accedono a Facebook ogni singolo giorno (fonte: Istituto di Statistica Jeff Bullas). Miliardi.

Allo stesso modo, è naturale e scontato che le aziende, fin dalla sua esplosione a livello mondiale, abbiano cercato di vendere su Facebook, sfruttando l'enorme base di utenti e le opzioni offerte dal social network. Da una parte, aprendo una pagina aziendale sul social, alla ricerca di una base di “fan” da coltivare e cui rivolgere messaggi promozionali. Dall'altra, attraverso la pubblicità su Facebook, che consente di mostrare il proprio messaggio anche agli utenti che non sono entrati in contatto con l'azienda di loro spontanea volontà.

Ma come trasmettere un messaggio che mostri il prodotto e la possibilità di venderlo su Facebook in pochi passi e con immediatezza?

Qualcuno ha provato a vendere su Facebook con un post che mostrasse il prodotto e con un link al negozio online dove poterlo comprare, ma il successo in questi casi è davvero raro. È infatti risaputo che l'algoritmo di Facebook penalizza i messaggi dove c'è un link esterno, preferendo testi e fotografie che fanno rimanere l'utente sul social network. Mica scemi.

Così, questi tentativi si sono spesso tradotti in un misero successo di pubblico: in media, circa il 5% degli utenti con un “like” alla pagina visualizzavano il messaggio e solo lo 0,3% cliccavano sul link, approdando sull'e-commerce. Figuriamoci poi quante poche vendite generava questo approccio pubblicario, considerando che un tasso medio di conversione si assesta sul 2-3%. Facciamo un semplice calcolo: mettiamo che 15.000 persone abbiano il “mi piace” sulla pagina: un post di questo tipo generava 750 visualizzazioni, 45 clic e... forse un ordine, quando andava bene.

Ma basta piagnistei, se sto parlando al passato è perché le cose sono cambiate. Facebook ha infatti introdotto venerdì 20 gennaio 2017 una nuova funzionalità che è destinata ad agevolare incredibilmente gli e-commerce, permettendo di vendere su Facebook con più immediatezza e semplicità.

Tagga un prodotto per vendere su Facebook associando un post accattivante con una pagina del tuo e-commerce

La funzione si chiama “tagga un prodotto” e permette di associare ad un post nativo su Facebook (testo e immagine) una specifica pagina del tuo e-commerce, fornendo informazioni relative al prezzo, nonché allegando fotografie e descrizioni del prodotto.

In questo modo, il post su Facebook non contiene un link esterno e non è penalizzato dal noiosissimo algoritmo anti-pagine del social network. In media, le visualizzazioni di questo tipo di pubblicazione su Facebook sono quattro volte tanto del caso elencato in precedenza.

Senza contare che, chiaramente, il post con un prodotto “taggato” può essere sponsorizzato con le classiche modalità di pubblicità a pagamento su Facebook, amplificandone la forza e la risonanza.

Come taggare un prodotto su Facebook

Attivare la funzione vetrina

Innanzitutto, devi attivare la funzione “Vetrina” su Facebook. Niente di astronomico:

  • ti basta andare nelle “Impostazioni” della pagina in alto a destra

  • selezionare la terza opzione “Modifica Pagina”

  • e utilizzare il bottone “Aggiungi una Tab”, selezionando la Vetrina.

  • A questo punto, vedrai che nella colonna sinistra della tua pagina sarà comparsa una nuova opzione, sotto “Home”, “Post”, “Video”, “Foto”, etc.

  • Clicca su “Vetrina” e accetta le condizioni di Facebook

  • Selezionando poi di voler vendere su Facebook su un altro sito web (il tuo e-commerce)

  • E la valuta in cui vendi (euro, dollaro...).

Stupendo, sei pronto per taggare un prodotto su Facebook.

Creare un post con un tag di prodotto

A questo punto, crea un post normalmente, come fai di solito. Testo, fotografie, video... mettici quello che più preferisci! Vedrai che in basso si sarà attivata una nuova opzione, che si chiama proprio “tagga un prodotto”. Fai clic e seleziona “Aggiungi prodotto” (o selezionane uno che hai già creato in precedenza), per taggarlo nel post che stai creando.

Le informazioni di prodotto per vendere su Facebook

Le informazioni che vengono richieste per taggare un prodotto su Facebook sono le seguenti, tutte molto semplici e direttamente reperibili sulla pagina dell'e-commerce:

  • Fotografie e/o video del prodotto (meglio se in alta risoluzione) → per le linee guida suggerite da Facebook, è possibile consultare la guida ufficiale

  • Nome del prodotto

  • Descrizione completa opzionale

  • Prezzo

  • URL della pagina di acquisto sull'e-commerce

A questo punto, puoi pubblicare il post con il prodotto taggato, fresco fresco per generare vendite e conversioni sul tuo negozio online.

Vendere su Facebook: un caso pratico di tag di prodotto

A conclusione di questo articolo, dove ti ho spiegato come puoi vendere su Facebook utilizzando la nuova funzione di tag di prodotto sul social network, ti presento il caso pratico del nostro cliente Dampi.it, e-commerce di strumenti musicali, dove abbiamo recentemente pubblicato l'arrivo della nuova tromba Sib Schilke.

Un testo semplice e diretto, con un visual accattivante, che mostra il prodotto ambientato e in utilizzo, è abbinato proprio ad un tag di prodotto che, se espanso, mostra tutti i dettagli tecnici, con la possibilità di acquistare online sull'e-commerce la tromba.

Yourbiz è l'agenzia web specializzata in servizi di Conversion Rate Optimization (CRO) per gli e-commerce: aiutiamo i negozi online a vendere di più, a generare più fatturato e a portare il maggior numero possibile di utenti a “convertire”, ovvero ad acquistare sul negozio.

Ti piace questa nuova funzionalità? La userai per il tuo e-commerce?

Lascia un commento e divertiti a taggare i prodotti su Facebook!

A presto,
Giorgio Nicoli

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere i prossimi articoli!

Commenti utenti
  • image description

    Ottima guida! Ne avevo sentito parlare ma non avevo idea di come poter taggare i miei prodotto in semplice page post. Molto interessante anche la parte dei numeri nella prima parte! Yo

    rispondi
    • image description

      Grazie mille Riccardo!

      rispondi

Lascia un commento

Vuoi restare aggiornato sulle novità che pubblichiamo?
X
Ti aiutiamo a trovare nuovi clienti (anche all'estero) con internet!
image description